FIRENZE (ITALPRESS) – Proseguono senza sosta, da oltre 48 ore, da parte del nucleo Usar dei Vigili del Fuoco, le ricerche dell’ultimo disperso nell’area di via Mariti a Firenze dove venerdì scorso è avvenuto un crollo in un cantiere che era adibito alla costruzione di un nuovo supermercato. Il bilancio al momento è di quattro morti e tre feriti. Per oggi, intorno alle ore 13, è prevista una visita all’interno dell’area dove è avvenuto l’incidente sul lavoro in via Mariti del ministro del Lavoro, Marina Elvira Calderone. (ITALPRESS).

xb8/trl